venerdì 19 gennaio 2018

Bucatini con acciughe del Mar Cantabrico

E' un piatto semplice, veloce, gustoso... ogni tanto mi piace farlo, è quasi un comfort food



Mentre la pasta cuoceva, ho fatto sciogliere in una padella alcune acciughe con un po' di EVO, formando quasi una salsina.

In un'altra padella ho fatto rosolare una abbondate dose di pangrattato, sempre con un cucchiaio di EVO.

Ho spadellato i bucatini con il composto di acciughe, quindi ho unito il pane e servito, mettendo ancora una acciughina sopra a tutto.

Spariscono in un lampo! Il gusto di queste acciughe è squisito!

Bye bye Facebook

Ho chiuso la pagina di Facebook legata al blog.

L'ho fatto dopo averci pensato a lunga, "a freddo" dopo che Facebook mi aveva cancellato tutti i post poiché la pagina "non rispetta le condizioni d'uso delle Pagine Facebook" senza mai spiegarmi quale fosse esattamente il problema nonostante le mie ripetute richieste...

c'est la vie...

A presto e buon weekend!


mercoledì 10 gennaio 2018

Inverno - Parolin

ops... mi sono accorta di aver postato l'avvio dell'albero dell'inverno ma non la sua fine: a dicembre ero veramente presa male... ma rimedio subito: eccolo qui



L'avevo finito il 9 dicembre ^_^

Ed ecco i cinque quadri al gran completo, mi spiace che non si vedano bene le targhette con i nomi delle stagioni e Natale


Mio marito me li ha subito appesi (è lui l'addetto all'uso del martello... non si fida...) e da un mese sono in fila belli ordinati nel corridoio delle camere.

Buona serata!

lunedì 8 gennaio 2018

Houx - finito!

La settimana scorsa, in vacanza, oltre ad altri progetti crocettosi di minor entità, ho finalmente finito Houx. Non sono riuscita a postarlo prima perchè sono rimasta in montagna fino a ieri pomeriggio.

In super ritardo - sarebbe stato da finire entro l’anno scorso - ma è andata così... è molto personalizzato 😖 ma il lino non si prestava molto ad essere lavorato in treno e ne sono ugualmente soddisfatta :)




Adesso non resta che portarlo dalla corniciaia, assieme a Di colore in colore, per poi appenderlo. Il suo posticino sulla parete lo sta aspettando :)

domenica 26 novembre 2017

Pancake a colazione

A volte bisogna coccolarsi un po'... ogni tanto lo facciamo facendo colazione tutti assieme mangiando pancake :D


Gli ingredienti di questi pancake sono:

130 gr farina 00
1 uovo
40 gr zucchero
250 ml latte
30 gr burro (fuso, intiepidito)
10 gr lievito

ho sbattuto le uova con zucchero e sale



aggiunto latte, farina, burro e per ultimo il lievito. Ho quindi lasciato riposare per ca. 45 minuti.

Ho versato il composto  con un mestolino in una teglia antiaderente calda

 

girando quando sono comparse le bolle sulla superficie


e così via, mestolo di impasto dopo mestolo di impasto


e ce li siamo gustati con crema dolce di cocco e dulce de leche :P


Buona colazione a tutti!

sabato 25 novembre 2017

Brownies

L'altro giorno era il compleanno di mia figlia, la torta vera e propria la sto preparando proprio adesso perchè lo festeggeremo come si deve oggi, ma mi dispiaceva che non avesse un dolce il giorno del suo compleanno per cui le ho preparato dei brownies


ingredienti:

250 gr cioccolato fondente
130 gr burro
200 gr nocciole tostate
4 uova
180 gr zucchero
1 pizzico di sale
140 gr farina

ho sciolto a bagnomaria il cioccolato con il burro, ho sbattuto con la frusta le uova con zucchero e sale, tritato grossolanamente le nocciole, unito il cioccolato fuso (ca. 30°) alle uova, quindi incorporato anche la farina e le nocciole



Ho versato il composto in una teglia rettangolare rivestita con carta forno


ed infornato a 180 per circa 30'.

Da freddo, ho tagliato a quadrottoni e... mangiato!

Buona giornata!!! 

venerdì 24 novembre 2017

lingue di gatto

Questi biscottini mi piacciono molto, mi ricordano l'infanzia. E sono anche facili da preparare... unico "difetto": uno tira l'altro!

Li avevo preparati per guarnire i cappuciamisù ma di quattro teglie solo pochi biscottini hanno visto l'alba del giorno dopo... come avevo promesso, ecco la ricetta:


Per prepararli servono pochi ingredienti: burro (a temperatura ambiente), albumi, zucchero a velo e farina in pari quantità.

Ho lavorato con la frusta burro e zucchero a velo, quindi aggiunto poco per volta gli albumi e la farina alternandoli (un po' di albume, un po' di farina, un po' di albume, un po' di farina) fino ad avere un composto omogeneo, che ho messo in un sacchetto (andrebbe messo in una sac-à-poche con bocchetta liscia da 1 cm) e quindi in frigo per ca. 15 minuti.

Tolto dal frigo, ho tagliato un angolo al sacchetto e formato delle strisce sulla leccarda coperta da carta forno ed informato a 200° (forno statico) per una decina di minuti


Appena sfornata sono morbide, ma raffreddandosi diventano meravigliosamente croccanti


Se ne avanzassero, possono essere conservate per qualche giorno in una scatola di latta.

A presto!